6 luglio 2013

Recensione "Il confine di un attimo" di J.A. Redmerski

Buongiorno miei amati lettori,
come state? Vi state godendo il mare e queste calde giornate estive? In questi due giorni in cui un'influenza fastidiosa ha deciso di unirsi a me, mi sono data da fare con la lettura e ho perciò terminato Il confine di un attimo, primo romanzo new adult di una duologia dalla penna di J.A. Redmerski.
Quella de Il confine di un attimo è una lettura dolce e sensuale dal sapore dolce-amaro che saprà coinvolgere il lettore con la sua trama e con i sentimenti intrinsechi che arrivano come una ventata di aria fresca, aria nuova.

Titolo: Il confine di un attimo
Autrice: J.A. Redmerski
Editore: Fabbri Editore
Data pubblicazione: 28 giugno 2013
Pagine: 436
Prezzo: 14.90 €
Acquista qui cartaceo

Camryn Bennett, vent'anni, non è certo il tipo da restare ingabbiata in una vita ripetitiva sempre uguale a se stessa. Ma da quando il suo ragazzo è morto in un terribile incidente, niente sembra più importarle davvero... Dopo che anche la sua migliore amica le volta le spalle, Camryn salta su un autobus, con solo un telefono cellulare e una piccola borsa, decisa a fuggire da tutti coloro che la vogliono incasellare in una vita che non le appartiene. Nel viaggio incontra un ragazzo di nome Andrew Parrish, un tipo non molto diverso da lei, da cui si sente irresistibilmente attratta. Andrew vive la vita come se non ci fosse domani: la provoca, la diverte, la protegge, la seduce, le insegna ad assaporare ogni singolo momento e ad ascoltare le sue emozioni più profonde, i suoi desideri più veri e inconfessati. Ben presto diventa il centro della sua vita. Ma Camryn ha giurato di non lasciarsi andare mai più, di non innamorarsi mai più... E il segreto che Andrew nasconde li spingerà irrimediabilmente insieme o li distruggerà per sempre?

La mia recensione

Quello per Il confine di un attimo è stato proprio amore a prima vista per me. Sono stata attratta dalla trama fin da subito e colpita dalla cover che trovo dolcissima e giusta in quanto, chi ha letto il libro probabilmente ci avrà pensato, riprende una scena raccontata ma anche un elemento chiave per tutto il romanzo, la strada. Esso rappresenta uno di quei romanzi in cui la gioia, l'amore, il dolore e la speranza trasudano in ogni singola pagina e vengono tramutati in sogni da tramandare come messaggio chiave al lettore per ricordare di non arrendersi mai e proseguire la strada che si affaccia alla vita tenendo vivi quei sogni che permettono di non mollare mai, nella buona e nella cattiva sorte.
A differenza degli ultimi new adult a cui eravamo stati abituati, Il confine di un attimo, si presenta più maturo per diversi aspetti, ovvero per i temi trattati e per la modalità con cui questi vengono affrontati. Anche il linguaggio utilizzato a volte può sembrare più vissuto, più spinto ma non volgare, anche se non nego che questa caratteristica può piacere oppure no.
Il libro viene narrato dal punto di vista dei due protagonisti alternato, elemento che personalmente trovo particolarmente interessante.
Il destino, si sa, spesso riserva non belle sorprese e con questo hanno imparato a farne i conti Camryn e Andrew. Non tutti i mali vengono per nuocere però, ed è così che quando entrambi decidono di prendersi del tempo per capire le loro strade si uniranno in un unico comune viaggio. Entrambi sono stufi di apparire come gli altri vogliono che siano, uniformati alla massa, ed è anche per questo motivo che scappano quasi senza meta con l'unico obiettivo di ritrovare loro stessi.
Dopo la morte in un incidente stradale del ragazzo che amava, Camryn era cambiata irreparabilmente non riuscendo più a provare emozioni, se non l'odio per quella vita che non sembrava più appartenerle. Decide di intraprendere questo viaggio senza meta per provare a dare una scossa alla sua vita dopo l'ennesima delusione, questa volta da parte della sua migliore amica Natalie.
Andrew Parrish è un ragazzo sempre diretto che non si fa problemi a dire ciò che pensa, e questo sarà uno degli insegnamenti che tramanderà anche alla sua compagna di viaggio. Musicista con la passione irrefrenabile per il rock classico, nasconde una parte di sé decisamente romantica, si trova a salire sullo stesso autobus in cui si trova Camryn. Il suo viaggio una destinazione ce l'ha, andare a trovare il padre in un letto d'ospedale morente. Potrebbe prendere un aereo e in poco tempo essere lì da lui, ma decide di compiere il viaggio più lungo per rimandare il più possibile il momento dell'incontro, ma anche perché sta scappando da una dolorosa verità con cui non vuole fare i conti.
Il loro viaggio di confessioni, desideri, complicità prenderà corpo portandoli fino a New Orleans. Un viaggio tutto da scoprire, gustare in cui verserete lacrime ma ci sarà spazio anche per sospiri e risate. Viaggio letterale ma non solo, sarà un viaggio introspettivo che vi porterà direttamente nel mondo dei due personaggi e vi sembrerà di sedere insieme a loro in quella automobile. Tante e differenti saranno le emozioni che vi investiranno come un fiume in piena per trovare il suo apice in un finale mozzafiato che vi toglierà le ore di sonno finché non avrete sfogliato l'ultima pagina.
Uno dei pregi di questo romanzo è sicuramente la costruzione dei personaggi, che hanno un carattere ben preciso, delineato e sempre coerente dalla prima all'ultima riga. Questa è stata senza dubbio una lettura che mi ha entusiasmata in tutto per tutto, comprese per le lacrime che mi ha fatto versare, e senza dubbio da apprezzare il messaggio che ha racchiuso dentro di sé. Unico appunto, ma è questione di gusti personali, avrei preferito una descrizione meno dettagliata delle scene intime tra i due protagonisti, ma c'è da dire che anche in quello l'autrice mantiene la coerenza che persiste in tutto il libro, sempre diretta senza mezzi termini.
Lettura consigliata, magari non ai lettori giovanissimi.

Libro, adottami!


Stay tuned!
Xoxo, Giò

14 commenti:

  1. Basta u.u voglio leggerlo pure io XD ne parlate tutti troppo bene D:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merita di essere letto, soprattutto se ti piace il genere!

      Elimina
  2. C'è un premio per te sul mio blog :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie obsessed! Cosa devo fare? :D

      Elimina
  3. Davvero bellissimo!! Sicuramente lo leggerò entro la fine dell'estate! Bellissima recensione!!
    Ps. Ho appena scoperto il tuo blog quindi troverai un pò di miei commenti sparsi ovunque xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io questo libro l'ho davvero adorato! :) mi fa piacere sapere che hai scoperto il mio blog e che hai commentato qua e là. Frannie sentiti libera di venire nel mio angoletto quando vuoi e di commentare senza problemi, mi fa davvero piacere :) Buona permanenza! Baci Giò

      Elimina
  4. (Scusa l'off topic-> c'è una "sorpresa" per te nel mio blog) :D
    [ebbene sì, anche nel mio. Tranquilla, dato che sei già stata taggata, e le domande sono le stesse, non c'è bisogno che lo rifai, ma mi sentivo in dovere di inserirti!]

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te *-* davvero non me l'aspettavo. Ora sono dal cellulare, ma appena posso riusare il pc martedì guarderò e farò tutto! Ora sono in vacanza :) ripeto grazie grazie davvero. È stata una bella sorpresa quella di oggi.

      Elimina
  5. Ce l'ho in wishlist da secoli, riuscirò mai a leggerlo?
    P.S: ti ho appena scoperta e ti seguo! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggilo leggilo perché è una storia così toccante che fa sognare e sperare sempre. Grazie mille! Mi fa piacere :) torna pure quando vuoi :*

      Elimina
  6. Mi hai convinto! Se avrò la possibilità, lo leggerò. Sono curiosa ;)

    RispondiElimina
  7. Ciao Gio! L'ho letto un mesetto fa circa e mi è piaciuto, anche se - devo ammetterlo - il finale è stato un po' veloce... spero che si riscatti con il sequel, Il confine dell'eternità.

    Ps. I love Andrew <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo ancora leggere il seguito in verità, però in giro ho letto che molti hanno preferito il primo. Vedremo!

      Elimina

Grazie per i vostri commenti, li apprezzo tantissimo, sono fonte di gioia e soddisfazione per me! Non appena possibile, risponderò a tutti e passerò a dare un'occhiata ai vostri blog :) Mi raccomando, stay tuned! A presto, Giò ♥