1 maggio 2014

WWW Wednesdays #27 e Teaser tuesdays #24


Buon pomeriggio bellissimi e buon 1° maggio a tutti voi!
In questi due giorni sono rimasta bloccata da un continuo temporale che mi ha praticamente costretta a tenere spento il pc, probabilmente Thor si stava divertendo un po' XD
Ho deciso così, prima di continuare nel regolare andamento, di proporvi le rubriche che per forze maggiori non state pubblicate. Partiamo con il mio WWW Wednesdays e andiamo a vedere com'è andata la mia settimana libresca.

 - What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)

Ho finalmente iniziato a leggere La terra delle storie, L'incantesimo del desiderio di Chris Colfer. Ho corteggiato questo libro per così tanto tempo (ammetto che tanto ha giocato il nome dell'autore) poi una volta giunto sulla mia libreria l'ho lasciato un po' da parte aspettando il momento giusto che si è presentato proprio in questa settimana in cui mi sentivo particolarmente in vena di fiabe, ancor di più dopo essere entrate a pieno ritmo nel circolo vizioso di Frozen. Ho letto già un duecento pagine su un totale di 497 e posso già dire di essere presa molto bene dalla trama e dallo stile. 


- What did you recently finish reading? (Quale libro hai finito di recente?)

L'ultima lettura ultimata è stata quella di Allegiant di Veronica Roth. Ho avuto bisogno di metabolizzare la fine di questa serie e probabilmente non me ne sono ancora resa completamente conto. Mi ha devastato e una parte di me è andata via insieme ad esso, ma nel complesso è stata una lettura che mi è piaciuta e che mi ha fatto riflettere talmente tanto da aver anche quasi accettato le scelte della perfida Veronica. Vi dirò però meglio nella recensione, che devo ancora iniziare a scrivere.


- What do you think you’ll read next? (Quale libro pensi sarà la tua prossima lettura?)

Tra le miriadi di letture che voglio e devo leggere ce ne sono tre che in questo momento per motivi diversi hanno la precedenza. Posso dirvi di essere molto indecisa e in sostanza i libri sono: Colpa delle stelle di John Green, Morsi di ghiaccio di Richelle Mead e Storia di una ladra di libri di Markus Zusak. 
Con Colpa delle stelle sono arrivata al punto d'ossessione che mi accontento anche di leggerlo in ebook pur di leggerlo e soprattutto sono troppo presa da trailer e cose varie che ogni giorno vedo postate. Non posso più andare avanti così, devo leggerlo. Morsi di ghiaccio lo volevo leggere già da tempo e qui non ho il problema cartaceo e penso sia giunto il suo momento ancor di più dopo aver saputo che per vedere Vampire Academy (che mi sono decisa di vedere con i sottotitoli perché di aspettare le continue posticipazioni non ne posso più) è conveniente aver letto almeno e sottolineo almeno i primi due libri, ma se volete prendervela comoda fate anche tre. Non voglio più rischiare di cadere nella tela degli spoiler, quindi meglio prevenire che curare. Tra l'altro mi sono già messa d'accordo con Mel di The Bookshelf di leggerlo insieme. Anche Storia di una ladra di libri lo voglio leggere da un po' e anche questo dovrò leggerlo in ebook perché il mio cartaceo non è mai arrivato -.- e siccome so che ora posso vedermi il film voglio leggerlo prima. La domanda critica però è: da quale inizio? 

 

Quali sono le vostre WWW della settimana? Cosa ne pensate di queste letture? Aspetto i vostri commenti e i vostri consigli ma non scappate perché ora è il momento del Teaser Tuesdays



Per oggi salto i soliti convenevoli e li lascio direttamente all'estratto che ho scelto per voi, tratto dalla mia attuale lettura: La terra delle storie di Chris Colfer.


«Ehm...» Conner si schiarì la voce. «Parlando di casa, non voglio interrompere questo piccolo piacevole club del libro, ma ci siamo persi e vorremmo proprio sapere dove siamo.» Gli occhi lucidi di Ranocchietto fissarono a turno i gemelli. 
«Oh, ragazzi, giustamente non sareste qui se sapeste dove siete» disse. «Vi trovate nelle Foreste dei Nani.»
Si aspettava che i gemelli fossero preoccupati, ma lo stavano solo fissando privi di espressione.
«Le Foreste dei Nani? Che cosa sono?» chiese Alex.
«Non ne avete mai sentito parlare?» domandò Ranocchietto, sbalordito. I gemelli scossero la testa.
«E' un posto molto pericoloso» spiegò. «E' l'unico luogo senza un re o qualcuno che lo governi: è un regno in cui tutti sono sovrani di se stessi. Un tempo era popolato dai nani che lavoravano nelle miniere, ma ora più che altro pullula di criminali e fuggitivi. E' il posto in cui si rifugia la gente che non vuole essere trovata.»
Sapere che oltre a essere in un altro mondo erano anche in un luogo pericoloso non calmò di certo l'ansia dei gemelli.
«Esistono altri regni?» chiese Alex.
Ranocchietto era stupito, come se gli fosse stato chiesto di che colore è il cielo. Ma parve anche divertito dalla loro scarsa familiarità con il luogo.
«Certamente» disse. «C'è il Regno del Nord, il Regno Addormentato, il Regno Azzurro, il Regno d'Angolo, il Regno delle Fate, il Regno di Cappuccetto Rosso, l'Impero degli Elfi, le Foreste dei Nani e il Territorio Troll e Goblin. Com'è possibile che non li conosciate?»
Era difficile per i gemelli capire tutto questo. Quanto era grande la Terra delle Storie?
Le loro facce confuse indussero Ranocchietto a saltar giù dalla sedia per prendere una pergamena da una delle mensole. La diede ai gemelli, che la srotolarono.
Era una grande mappa dettagliata del mondo in cui si trovavano. La Terra delle Storie era un ampio continente, delimitato da montagne e coperto di foreste; aveva castelli, palazzi e villaggi sparsi su tutto il territorio.
Il Regno del Nord era il più grande e occupava la maggior parte della mappa. Il secondo più grande era il Regno Azzurro, a sud, e il terzo era il Regno Addormentato, a est. Le Foreste dei Nani occupavano quasi tutta la zona ovest. Il piccolo Regno d'Angolo si trovava nell'angolo del continente a sud-ovest, e in quello a nord-ovest c'era l'Impero degli Elfi. Tra il Regno Azzurro e il Regno Addormentato c'era il Regno delle Fate, e proprio sopra quello, il Territorio Troll e Goblin. Il Regno delle Fate sembrava davvero bello, era colorato e scintillava sulla mappa. Il Territorio Troll e Goblin, invece, appariva terrorizzante ed era circondato da grossi massi e alte pietre, perché nessuno entrasse e uscisse. Proprio nel centro c'era il Regno di Cappuccetto Rosso, circondato da un muro di mattoni rossi di proporzioni gigantesche. 
Alex e Conner non potevano credere ai loro occhi. Il mondo che era stato descritto loro fin da bambini esisteva davvero! Era reale in tutto e per tutto, ed era più grande e più bello di quanto potessero aver mai immaginato. Alex si commosse; i suoi occhi si riempirono di lacrime.
«Insieme, tutti i regni formano l'Assemblea Felici e Contenti» spiegò Ranocchietto.
«L'Assemblea Felici e Contenti?» domandò Conner con una punta di sarcasmo nella voce.
«E' l'organizzazione che tiene vivo il trattato che hanno firmato tutti i regni, così da vivere in pace tra loro» disse Ranocchietto.

Mi sono dovuta fermare a fatica, era troppo grande la voglia di continuare ma penso di avervi trascritto abbastanza per avere un'idea più chiara di cosa avete davanti con La Terre delle Storie. 

Sentitevi liberi di sfogarvi, aspetto i vostri commenti. Allora, cosa ne pensate? Vi ho incuriositi? Lo leggerete o l'avete già amato?

Stay tuned!
Xoxo, Giò

4 commenti:

  1. Inizia da Storia di una ladra di libri :) Bellissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Terrò presente il consiglio, grazie!

      Elimina
  2. Colpa delle Stelle! Leggi Colpa delle Stelle!
    Però forse per riprenderti da Allegiant avresti bisogno di qualcosa di più soft...
    Aspetto la recensione per piangere insieme ç_ç

    Io adoro i tuoi teaser tuesday Gio! Perché son sempre più lunghi rispetto agli altri <3
    E per me che non mi accontento mai sono perfetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo voglio leggere davvero tanto ç_ç la recensione di Allegiant spero arrivi presto, vediamo se riesco a scriverla oggi o almeno iniziarla.
      AHAHHAH grazie Cla, perché non so mai frenarmi e non rispetto le regole originali XD però sono contenta che ci sia qualcuno pronto ad apprezzarli! ♡

      Elimina

Grazie per i vostri commenti, li apprezzo tantissimo, sono fonte di gioia e soddisfazione per me! Non appena possibile, risponderò a tutti e passerò a dare un'occhiata ai vostri blog :) Mi raccomando, stay tuned! A presto, Giò ♥