26 luglio 2014

Letterwoman show #6: intervista a Huntley Fitzpatrick + Giveaway Signed Copy di Quello che c'è tra di noi


Buongiorno bellissimi! Non potevo partire senza lasciarvi prima un post speciale e quindi è con piacere che vi annuncio il ritorno di un'altra puntata del Letterwoman Show. Quest'oggi nel salotto di Walks with Gio, signore e signori, abbiamo un'autrice che ho scoperto con piacere nell'ultimo periodo, da poco pubblicata in Italia, ha deciso di dedicare un po' di tempo a me e a voi per una bella intervista corposa:

Huntley Fitzpatrick

E' inutile dirvi che sono emozionata, perché succede ogni volta e allo stesso modo ogni volta una nuova intervista si porta dietro tanto stupore e soddisfazione per esserci riuscita. Huntley è conosciuta qui in Italia per il suo Quello che c'è tra di noi, recente pubblicazione De Agostini, una lettura dolce perfetta per l'estate. Io l'ho letto appena uscito e l'ho recensito per voi qui. Se non avete ancora letto il libro, ve lo consiglio. Ora, però, venite con me che vi porto a scoprire il mondo di Huntley Fitzpatrick.



Ciao, Huntley! Grazie per avermi concesso un po' di tempo per questa intervista. E' davvero un piacere averti qui sul mio blog. Iniziamo con una domanda classica, chi è Huntley Fitzpatrick quando non è un’autrice affermata?
Beh, io ho sei figli, ed è qualcosa che richiede tempo. Sono tutti nati in un arco di dieci anni, quindi ho bambini piccoli e adolescenti, e cerco di fare tutto il lavoro per entrambi ogni giorno, un esercizio di equilibrio. Leggo anche, leggo, leggo. Mi piace cucinare. Mi piace camminare in riva all'oceano. (Well, I have six children, which is somewhat time-consuming. They are all born in a ten-year span, so I have little kids and teenagers, and I try to make everything work for both each day, balancing act. I also read, read, read. I love to cook. I love to walk by the ocean.)

Quando hai capito che scrivere era la tua strada, la tua passione? Perché scrivi?
Sono fortunata per questo. Ho quasi sempre saputo che volevo scrivere. Ho iniziato a tenere un diario quando avevo sette anni. Sapevo che volevo essere una scrittrice quando avevo cinque anni, dopo aver letto Charlotte’s Web di E.B. White. L'hai letto? In caso contrario, leggilo. Scrivo per tanti motivi: perché non posso non farlo, perché percepisco le cose molto più reali quando le scrivo, perché io non so nemmeno come mi sento prima di scriverle, perché voglio scrivere i libri che ho cercato e non riuscivo a trovare... (I’m lucky there. I almost always knew that I wanted to write. I started keeping a journal when I was seven. I knew I wanted to be a writer when I was five, after reading E.B. White’s Charlotte’s Web. Have you read that? If not, read it. I write for so many reasons: because I can’t not, because things feel so much more real when I write them down, because I don’t even know how I feel before I write it, because I want to write the books I looked for and couldn’t find…)

24 luglio 2014

In my mailbox #10


Buongiorno miei bellissimi lettori!
So di essere, ormai, assente da parecchio ma l'esame di cui vi avevo parlato mi ha portato via un sacco di tempo ma almeno è stato archiviato. Nonostante questo non ero ancora tornata qui sul blog perché mi sto preparando per le vacanze, domenica finalmente partirò e sarò diretta in quel di Napoli, so già che sarà una bella esperienza. Dubito che riuscirò a postare qualcosa sul blog in quel periodo ma cercherò di tenervi aggiornati almeno con la pagina facebook. In questo periodo ho letto davvero poco, pensate che sono ancora bloccata con Città di cenere e parallelamente sto riscoprendo il mio mito letterario in lingua originale, non potete capire come mi renda orgogliosa tutto ciò! Non avrei mai detto che questo fosse possibile. Nonostante io stia leggendo poco, questo non vuol dire che non abbia tante entrate libresche da mostrarvi. Colgo così l'occasione di postare una nuova puntata di In my mailbox.

4 luglio 2014

Cover Love #8


Buon pomeriggio bellissimi!
Avete letto l'intervista a Katie McGarry che ho postato ieri? Se l'avete persa, potete trovarla qui. Eccomi qui anche quest'oggi il Cover Love, rubrica ideata da Glinda di Atelier dei libri che consiste nel condividere la classifica delle tre cover che più mi hanno rubato il cuore nell'arco della settimana corrente. Ho deciso di proseguire con ciò che ho fatto la scorsa settimana perché ho notato che la rubrica ha avuto successo e poi mi diverto troppo a scegliere le cover giuste.

La mia classifica della scorsa settimana

  

1. These broken stars
2. Copper Magic
3. Rain

E secondo i vostri voti la cover più bella è...

COPPER MAGIC

3 luglio 2014

Letterwoman show #5: mini intervista a Katie McGarry


Buongiorno bellissimi! 
Ritorna oggi con una nuova puntata speciale il Letterwoman Show. Quest'oggi nel salotto di Walks with Gio, signore e signori, abbiamo un ospite davvero speciale che ha saputo far battere il mio cuore al ritmo delle sue parole. E' con piacere che vi presento:

Katie McGarry

Seriously!
Potete immaginare la mia emozione? Dovreste averne un'idea dopo la mia recensione adorante del suo Oltre i limiti, sì perché io quel libro l'ho amato alla follia e non vedo l'ora di leggere i seguiti e fangirlarci su ancora e ancora. Morivo dalla voglia di spifferare tutto su questa intervista, ma ho tenuto duro e oggi finalmente eccomi qui. Non potevo non cogliere questa opportunità e anche se ho dovuto contenere la mia curiosità a causa di un limite di domande per i suoi impegni imminenti, è stata un'esperienza fantastica.

Autografo sull'ex libris che Katie mi ha mandato
Ciao Katie! E' un vero piacere ospitarti sul mio blog per un'intervista. Come ti ho già detto, ho amato molto Oltre i limiti! Iniziamo con una domanda classica, chi è Katie McGarry quando non è un’autrice affermata?
Ti ringrazio molto per aver letto Oltre i limiti! Mi è piaciuto molto scrivere di Echo e Noah. Sono una mamma casalinga di tre bambini molto attivi. In realtà vengono prima loro nella mia vita e scrivo ogni volta che posso trovare un po' di tempo tra l'aiutare con i compiti, preparare pranzi e cene, e portare tutti agli allenamenti. (Thank you so much for reading Pushing the Limits! I absolutely loved writing Echo and Noah.  I’m a stay at home mom of three very active children. They actually come first in my life and I write whenever I can find time between helping with homework, making lunches and dinner, and getting everyone to practices or appointments.)

1 luglio 2014

Anteprime #36: Luglio 2014

Buongiorno bellissimi!
In questi giorni sono un po' assente, lo so e mi scuso. Oggi voglio rimediare con tre anteprime di cui due davvero speciali. Capirete presto perché, nel frattempo armatevi di penna e foglio e segnatevi queste date.

Data di pubblicazione: 8 Luglio 2014
Titolo: Shadowhunters. Città del Fuoco Celeste
Autore: Cassandra Clare
Titolo Originale: City of Heavenly Fire
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Prezzo: //
Genere: Paranormal Romance
Pagine: //
Acquista qui: cartaceo
Trama: I Cacciatori e i demoni si preparano alla resa dei conti nell’affascinante, seducente conclusione del bestseller New York Times n. 1  della serie Mortal Instruments. L’ oscurità è discesa nel mondo di Shadowhunter. Caos e distruzione opprimono i Nephilim, Clary, Jace, Simon e il loro gruppo di amici si uniscono per lottare contro il cattivo  peggiore che abbiano mai incontrato. Lo stesso fratello di Clary, Sebastian  Morgenstern mette uno contro l’ altro sistematicamente i cacciatori. Sostenendo l’Infernal Cup, egli trasforma gli Shadowhunters in creature da incubo, distruggendo famiglie e amori e facendoli entrare a far parte dell’ esercito oscuro. Niente in questo mondo può sconfiggere Sebastian – ma se si addentrassero nel regno dei demoni, forse potrebbero avere una possibilità… Vite verranno perdute, l’ amore sarà sacrificato, e il mondo intero cambierà. Chi sopravvivrà al sesto e ultimo capitolo della serie Mortal Instruments?
Data di pubblicazione: 17 giugno ebook | 24 giugno cartaceo 
Titolo: Le Sintonie dell'Amore (Hopless #2)
Autore: Colleen Hoover
Editore: Leggereditore 
Prezzo: ebook: 4,99 €| cartaceo: 12,00 €
Acquista qui: ebook
Trama: Ci sono ricordi che è pericoloso portare alla luce, cicatrici che è doloroso riaprire: ma per Holder e Sky, due ragazzi difficili con un tragico segreto alle spalle, è fondamentale affrontare quello che è stato per poter vivere quello che sarà.
Holder vive perseguitato dal proprio passato, schiacciato dal senso di colpa per il suicidio di sua sorella Leslie. E poi c’è il ricordo di Hope e di quel maledetto giorno in cui ha lasciato che la sua vicina di casa di quando era bambino salisse su quella macchina e sparisse per sempre dalla sua vita. Il rimorso che incupisce la sua esistenza lo costringe a continuare a cercarla, fino a quando in un supermercato incontra Sky, che ha gli stessi occhi della sua amica di un tempo, e pensa di averla ritrovata. La vicenda di Le coincidenze dell’amore raccontata dal punto di vista di lui, per rivivere una splendida storia attraverso nuove emozioni.