31 dicembre 2014

Buon 2015 da WalkswithGio


Buon pomeriggio bellissimi!
Pensavate che mi fossi dimenticata di voi? Credevate che non sarei passata anche oggi per un ultimo saluto da questo 2014? Sbagliavate! Non potevo certo mancare, quindi eccomi qui! Sì, nella gif c'è la neve e c'è in quasi tutta Italia ad eccezione di Torino, perché va così, tutto si è capovolto XD
Per quest'anno ho deciso di farvi i miei migliori auguri per questo 2015 scoppiettante in modo decisamente particolare. Ebbene sì, ho preso in mano nuovamente la fotocamera e via. Il video è pronto, vi lascio a lui così la smetto di blaterare AHAHAHAH.




Vi voglio bene ♥, ci vediamo nel 2015!
Un bacio,
Giò

29 dicembre 2014

Best of 2014


Buon pomeriggio bellissimi!
Eccomi qui per tirare le somme di questo 2014 che sta ormai per concludersi. Spero abbiate passato un Natale in serenità, in compagnia dei vostri cari. Io mi sono rimediata negli ultimi giorni un raffreddore e un mal di stomaco ad intermittenza. Non ci crederete ma l'altro giorno ho finito un libro dopo secoli, ebbene sì. Silver, la porta di Liv è stato così archiviato (presto avrete la recensione) e si spera che il 2015 possa iniziare meglio in fatto di letture. Sapete che questi ultimi mesi sono stati difficili da gestire con il blocco che continuava e che per forza di cose mi teneva lontana dal blog. Le letture nel loro complesso mi hanno un po' deluso, speravo di riuscire a leggere molto di più ma non tutto è da buttare quindi siete pronti ad assistere al mio Best of 2014?

Top 5 of Best Book


Ripercorrendo tutte le letture ultimate posso dire assolutamente che nella mia Top 5 dei Best Book troviamo Colpa delle stelle di John Green, mi sarà decisa tardi a leggerlo ma solo perché aspettavo il momento giusto e in ogni caso ne è valsa la pena perché sì sono follemente innamorata di Augustus Waters. Eleanor & Park di Rainbow Rowell (l'autrice che continua a pubblicare libri che vorrei leggere tipo ora) l'ho amato perché diverso, con i suoi personaggi così fuori dall'ordinario. Eleanor è stato un esempio, un'eroina da stimare e senza dubbio mi ci sono rivista molto in lei e forse è anche per questo che mi sento legata a questo romanzo. Legend di Marie Lu, insieme a Prodigy, rappresenta l'amore per il distopico. L'avventura e l'adrenalina che scorre in quelle pagine mi ha incantata. Anche qui c'è un'eroina da niente male in June, amo questi personaggi forti, e poi Day ha tutto il mio amore quindi Champion muoviti ad arrivare. Oltre i limiti di Katie McGarry è stata una splendida scoperta, il ritrovato amore per le storie d'amore. Questa scrittrice merita un premio perché è riuscita a conquistare il mio cuore ben due volte in un anno. Ecco come nascono le fisse. La terra delle storie di Chris Colfer rappresenta molto la frase che lega il mio blog "Se puoi sognarlo, puoi farlo", dedicato a tutti i sognatori, a tutti coloro che almeno in parte conservano la loro parte bambina. 

21 dicembre 2014

Canzone della settimana #31 + TAG: Serie TV Preferite


Buon pomeriggio bellissimi!
Ogni tanto riappaio. Anche questa settimana sono stata parecchio occupata, tra commissioni e pc che non ascoltava i miei comandi. Ma, ehi, eccomi qui. In questi giorni ho fatto un paio di scappatine alla Mondadori per usufruire dei buoni sconto dati dalla Vodafone per Natale, ne ho ancora qualcuno quindi dovrò tornarci e poi vi mostrerò tutto, promesso. Tra l'altro il corriere si è trasformato in Babbo Natale e mi ha consegnato una cosa che forse avrete già visto su facebook, ma anche quello ve lo mostrerò più avanti. No non sono perfida, lo giuro. Intanto oggi è domenica e volevo condividere con voi una delle mie nuove ossessioni. C'è da dire che in questo periodo ho quasi sempre in loop un cd natalizio e non uno a caso, ovvio. Vi avevo detto che avrei partecipato alla presentazione qui a Torino della sorpresa che Valerio Scanu aveva preparato per i suoi fan. Ecco il risultato: It's Xmas Day.

15 dicembre 2014

Made in Italy #3


Buonasera bellissimi!
Come state? Queste ultime giornate sono state parecchio frenetiche, sempre in giro per commissioni. Spero presto di potervi mostrare le mie new entry libresche. Avete visto il video introduttivo del canale Youtube che ho creato? Se non l'avete fatto cliccate qui. Conto di girare il prossimo video nei prossimi giorni, se riesco anche già domani :) Intanto vi chiedo una cosina: dei libri che ho già letti ce ne sono alcuni di cui siete curiosi di vedere una videorecensione? Ogni consiglio è ben accetto!
Con il post di oggi ripropongo la rubrica Made in Italy, per segnalarvi alcuni romanzi di autori nostrani. Vediamo cosa ho scovato per voi.

Titolo: Una stella nella polvere
Autore: Cal Mood
Data uscita: 13 novembre 2014
Editore: Lettere Animate
Prezzo: 0,99 €
Trama: Cal Mood ci trascina in un mondo post apocalittico. Un mondo fatto di megalopoli in rovina, di città stato dove il west torna a essere protagonista. Un west moderno e "magico". Un stella nella polvere è un fantasy diverso e innovativo. Un mondo che sta cadendo a pezzi, nel quale le leggi stesse del tempo e dello spazio iniziano a venire meno, al centro del quale si innalza una torre bianca che le leggende vogliono in grado di attirarti a lei, se soltanto la vedi, se soltanto lei decide di chiamarti, e di esaudire il tuo desiderio più grande al prezzo della tua stessa anima.
In questo mondo morente che nonostante tutto si aggrappa alla vita, uno sceriffo è alla ricerca di una banda di fuorilegge come nel più classico degli spaghetti Western; ha speso decenni per assicurarli tutti quanti alla giustizia, e sul finire della caccia la Legge è diventata un fatto personale. L'ultimo bandito manca ancora all'appello e lo sceriffo lo sta andando a prendere per terminare finalmente il suo lavoro.

12 dicembre 2014

Nuova avventura: nasce il canale Youtube WalkswithGio


Buon pomeriggio a tutti bellissimi!
Mi siete mancati davvero tantissimo e non è una frase fatta. Mi sono sentita un sacco in colpa di aver abbandonato nuovamente il mio amato angoletto. Sapete che è un periodo un po' così, ma sto cercando di riprendere tutta la normalità. La scorsa settimana, poi, sono stata impegnatissima. Non so chi di voi, da qualche tempo, abbia colto la mia volontà di iniziare un nuovo cammino e una nuova avventura che includa però tutti voi. 
Avevo voglia di rilanciarmi di nuovo, forse anche per cercare di superare questo blocco che mi porto dietro da ormai troppi mesi. Quindi eccomi qui pronta a raccontarvi tutto del mio nuovo progetto. Ho deciso di aprire un canale Youtube che sia collegato strettamente al blog. Lo so, è una scelta strana per una come me, una persona timida che tende a chiudersi ma forse potrebbe essere il modo giusto per aiutarmi a limitare anche questo aspetto. Insomma, io ci provo. Non vi assicuro che sarà perfetto, ma sicuramente ci sarà tutto il mio cuore e la mia passione. Non so per quanto durerà, sicuramente non sarà facile ma voglio essere fiduciosa. Voi siete con me, vero? Proprio oggi ho caricato il mio primo video, un'introduzione al canale per presentarmi. Nulla di troppo esaltante, ma sappiate che ero tanto emozionata. Vi lascio al video! Se vi fa piacere lasciatemi pure un commentino sotto al video su Youtube e iscrivetevi. 


Ci tengo a ringraziarvi ad uno ad uno, perché se ho preso questa decisione è anche per voi! Ricordatevi che vi voglio bene 


Un bacio,
Giò