10 novembre 2017

[Blogtour] La sfolgorante luce di due stelle rosse di Davide Morosinotto | Quinta tappa: Le tematiche


Buongiorno!
Oggi ho il piacere di ospitare sulla quinta tappa del Blogtour dedicato a La sfolgorante luce di due stelle rosse di Davide Morosinotto. In questo periodo, non sono bene perché, si è risvegliata in me la voglia di leggere questo tipo di storie e certo non potevo farmi scappare l'occasione di prendere parte a questa iniziativa. 

Titolo: La sfolgorante luce di due stelle rosse
Data di pubblicazione: 31 ottobre 2017
Autrice: Davide Morosinotto
Editore: Mondadori
Prezzo: 17 €
Pagine: 432
Acquista qui
Trama: Leningrado, 1941. I gemelli Viktor e Nadya hanno dodici anni quando la Germania di Hitler dichiara guerra all'Unione Sovietica. Nel giro di pochi giorni tutti i bambini della città vengono caricati su treni speciali che li portano in salvo dall'avanzata nemica. Per un errore, però, Viktor e Nadya finiscono su treni diversi e perdono le tracce l'uno dell'altra. Entrambi cominciano a scrivere su dei quaderni quello che accade loro mentre il nemico avanza: il gelido inverno, la carestia, la disperazione di un popolo prostrato dalla fame e dalle bombe; ma anche il calore dell'amicizia e la forza della speranza. Mentre Nadya si trova a difendere con ogni mezzo una postazione chiave per la Resistenza sovietica, Viktor attraversa a piedi la sconfinata terra russa, affrontando ogni sorta di pericolo per portare a termine la sua missione. In una Leningrado cinta da un assedio che durerà quasi novecento giorni, la Grande Storia si intreccia con quella di Nadya e Viktor, decisi a ritrovarsi a ogni costo e a salvare la loro città.

Le Tematiche

Molte sono le letture che si possono affrontare in tema Shoah e Seconda guerra mondiale. Il romanzo di Morosinotto, La sfolgorante luce di due stelle rosse, è un esempio lampante di libro a tema adatto anche ai più piccoli per tramandare l'importanza di non dimenticare. I due gemelli protagonisti, Viktor e Nadya, utilizzano infatti i diari come strumento di memoria dove annotano le loro vicende dopo la partenza da Leningrado e la loro separazione a seguito della dichiarazione di guerra della Germania all'Unione Sovietica
Viktor nel diario con il suo lapis rosso annota il discorso pronunciato in radio da Molotov per annunciare al popolo dell'Unione Sovietica l'attacco da parte delle truppe tedesche nei loro confronti. In quello stesso discorso viene ricordato l'anniversario della vittoria su Napoleone per infondere speranza nel popolo e fiducia nel partito bolscevico. Una delle tematiche importanti di questo romanzo è proprio incentrato sul partito comunista a cui Viktor tiene molto e di cui si ritiene un modello esemplare. Ho trovato davvero interessante e utile come qua e là vengano fatti riferimenti a momenti storici importanti come la Rivoluzione russa con il Palazzo d'Inverno, un tempo residenza dello zar, oppure il patto di non aggressione Molotov-Ribbentrop tra Unione Sovietica e Germania o ancora la riduzione in schiavitù di numerosissimi stati e popolazioni secondo gli ideali di Hitler con il lebensraum e la superiorità della razza ariana. Sono tutte tematiche importanti che possono far apprezzare e amare la storia attraverso la lettura di un romanzo per ragazzi che forse può arrivare a colpire più direttamente l'interesse dei giovani. 
Nonostante io solitamente non ami troppo i romanzi epistolari, ho trovato azzeccata questa scelta per entrare maggiormente in contatto con le vicende e i pensieri di Viktor e Nadya, così come ho trovato interessanti le annotazioni del partito e tutte le foto che arricchivano la storia. 
Ormai credo che avrete capito come si presenta il romanzo e come le tematiche della Seconda guerra mondiale vengano affrontate da Morosinotto. Non vi dirò altro per non svelare troppo. Spero di avervi incuriosito.

Vi lascio le tappe dei miei colleghi se ve le foste perse: Emozioni di una musa - Tararabundidee - La fenice book - Everpop 

Avete mai letto niente di simile? 
A presto,
Giò

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti, li apprezzo tantissimo, sono fonte di gioia e soddisfazione per me! Non appena possibile, risponderò a tutti e passerò a dare un'occhiata ai vostri blog :) Mi raccomando, stay tuned! A presto, Giò ♥